mercoledì 23 maggio 2018
  • :
  • :

Il sistema di monitoraggio come strumento automatico

monitoraggio impianto fotovoltaicoIl cosiddetto sistema di monitoraggio è uno strumento automatico davvero utile se si intende valutare l’efficienza del proprio impianto e anche utile al fine di prevenire perdite economiche connesse ad un eventuale malfunzionamento dell’impianto stesso.

Il  sistema di monitoraggio

I sistemi di monitoraggio sono disponibili in varie tipologie ed il monitoraggio riguarda l’autoconsumo di un impianto fotovoltaico. Il monitoraggio di un impianto fotovoltaico può portare a:

– Un considerevole risparmio sui costi delle riparazioni (eventuali)

– Un controllo costante e preciso

– Controllo sugli sprechi (anche energetici nei riguardi dell’ambiente e non solo del portafoglio personale)

Il monitoraggio dell’autoconsumo di un impianto fotovoltaico è necessario in tante circostanze e non rappresenta solo un incombenza, basti pensare al fatto che già sono presenti sistemi per effettuarlo in maniera semplice ed intuitiva. Perfino applicazioni per smartphone divengono utili in tal senso e sono state sviluppate proprio per i monitoraggi a distanza dell’impianto domestico.

Monitoraggio dell’autoconsumo: Cos’è?

I sistemi di monitoraggio dell’autoconsumo occorrono per gestire e utilizzare al meglio il proprio impianto fotovoltaico. Sono diverse le soluzioni proposte sul mercato per effettuare questo controllo e questa monitoraggio a distanza.

A seconda di chi ne fa richiesta, privati cittadini, aziende, comunità o quant’altro la soluzione è innovativa e pratica.

Un controllo di questo tipo consente di massimizzare il risparmio energetico andando a puntare su un sistema di supervisione dei consumi e sulla verifica dei progetti relativi all’efficienza energetica.

Il controllo avviene attraverso dei sistemi reperibili sul mercato e che oggi vengono venduti anche a costi contenuti, tali sistemi agiscono preventivamente e possono come detto in precedenza, aiutare chi ha un impianto fotovoltaico a contenere i costi ed evitare danni che poi riparare diventa dispendioso.

I dispositivi Smart per la misurazione dell’energia

Alcuni sistemi di monitoraggio si presentano in veste “Smart” e sono utili per la raccolta e la visualizzazione dei dati si parla sia di impianti domestici o di altro genere quindi adatti a diverse esigenze.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *